Home offerte e convenzioni biglietteria Stagione 2018 2019 informazioni
Home
offerte e convenzioni
biglietteria
Stagione 2018 2019
informazioni
La storia
Schede tecniche
Come affittare
Form di contatt
  
 
 
 
 
               

                                                
 
mercante
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


venerdì 14 dicembre ore 21

sabato 15 dicembre ore 21        domenica 16 dicembre ore 17

 



Compagnia Italiana

presenta

“Il mercante di Venezia”

 

di William Shakespeare

 

uno spettacolo di ANDREA BUSCEMI

con

Andrea Buscemi, Livia Castellana, Martina Benedetti…

 

Venezia, sedicesimo secolo dopo Cristo. Bassanio, giovane gentiluomo veneziano, vorrebbe sposare Porzia, ricca ereditiera di Belmonte, per corteggiarla Bassanio chiede 3.000 ducati in prestito all’amico Antonio, conosciuto come il mercante di Venezia. Antonio, pur essendo affezionato a Bassanio, non può prestargli il denaro, tuttavia garantirà per lui presso Shylock, ricco usuraio ebreo.

Shylock accorda il prestito a Bassanio con Antonio come garante.

L’ebreo però in caso di mancato pagamento vuole una libbra della carne di Antonio. Bassanio cerca di far desistere Antonio dal fargli da garante, ma lui è sicuro di poter saldare il debito, dato che tre sue navi sono in viaggio per riportare a Venezia ricchezze tre volte più grandi. Nell’opera l’ebreo e il cristiano partecipano del medesimo destino, e la finale solitudine e il dolore di Shylock sono anche quelli del suo antagonista Antonio, perché l’umana fragilità e la precarietà sono di tutti. Abilmente giocata attraverso tutti i registri del comico, del drammatico e del tragico, la commedia rappresenta l’immagine stessa della vita, qui – come accade nelle più riuscite opere del genio inglese – trasformata in un palcoscenico.

Uno scontro tra culture diverse. Una storia d’amore conflittuale. Denaro e potere. Verità e Giustizia. Vendetta.

 

Site Map